Unisciti ai miei amici

Seguimi anche su bloglovin

Follow on Bloglovin

Blog-anniversario

Get your own free Blogoversary button!

Che ore sono?

14 settembre 2011

Cipolline borettane in agrodolce (da conservare)

Eccomi qui, sono tornata e felice di vedere che non mi avete abbandonata :-) anzi.. ho intravisto volti nuovi che andrò tra poco a salutare e ringraziare sui rispettivi blog.

Sono ancora un po' con la testa altrove, veramente...  al ritorno ci vuole qualche giorno per riprendere il ritmo.

Vi propongo una ricetta da conservare nei vasetti, si potranno consumare come antipasto o contorno, sia a temperatura ambiente che appena riscaldate. Sole o accompagnate ad esempio da un arrosto di maiale o selvaggina.


Cosa serve:

2 kg. cipolline borettane con la buccia
1 cucchiaio di zucchero
3 cucchiai d'olio e.v.o.
1 dl. di vino bianco secco
1 dl. di aceto bianco per conserve
2 foglie di alloro
500 gr. pomodori pelati o freschi
sale

Spellate le cipolline (con un po' di pazienza) scottatele  in acqua salata,  dal bollore pochi minuti.
Mettete in una casseruola l'olio, il vino, l'aceto e lo zucchero in modo che gli ingredienti si amalgamino per qualche minuto. Aggiungere le cipolline, l'alloro, i pomodori tagliati a pezzetti e privati dai semi, regolare il sale e portare a cottura quasi completa.


Devono rimanere croccantine.
Togliere dal fuoco e distribuire le cipolline in vasetti puliti ed asciutti.

Coprire con un velo d'olio e con un canovaccio da cucina per qualche ora.
Controllate poi se il livello dell'olio si sia abbassato, in questo caso aggiungerne ancora un po'.

Chiudere i vasetti con capsule nuove e sterilizzare per 20 minuti. Lasciare i vasetti nell'acqua finchè non si sia raffreddata. Riporre in cantina o luogo fresco ed asciutto ed aspettare almeno un mese per consumare.



17 commenti:

  1. Io AMO le cipolle!!! :) soprattutto in agrodolce :) Ottima ricetta, mi è venuto un languorino...

    RispondiElimina
  2. Ora tocca a me sfondare lo schermo per prendermi un vasetto di queste deliziose cipolline!!!!!
    Bravissima!!! Ciao

    RispondiElimina
  3. Che buoneeeee!!! Non avevo mai pensato a conservare le cipolline... Ottima idea, mi hai suggerito! Così ogni volta che ho voglia di un contorno sfizioso e superveloce basta aprire un vasetto! :-)

    RispondiElimina
  4. Bentornata!!! Quanta pazienza ci vuole con queste cipolline!! Tanta, tanta....ma poi che buone!!! Buona serata! ;-)

    RispondiElimina
  5. Ehi sei subito partita alla grande con una ricetta!

    Ti chiedo un suggerimento per una torta super per un compleanno super... Che sia bellissima con la frutta fresca, ma senza la gelatina, con la crema, ma che compatibile con questo caldo che c'è... non si sa mai...
    Lo so, è praticamente impossibile!!!
    Eh eh! :P
    Che dici? C'è qualcosa!?!
    E... Bentornata!

    RispondiElimina
  6. Eccoti tornata alla grande con queste cipolline che , fatte in casa, devono essere veramente speciali!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Che bella idea! Devo provare a farle pure io!!!!

    RispondiElimina
  8. Ben ritornata cara Batù, con queste sfiziosissime cipolline, quanto mi piacciono!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Batù bentornata nel mondo reale!! Io lo sono gia da sue settimane è ne fin piene le balls di quotidianità!!! Ti scrivo una mail:))

    RispondiElimina
  10. Bentornata Batù!! Ritorno in grande stile vedo! Le cipolle in agrodolce sono la fine del mondo!
    Un abbraccio di ben tornata!!

    RispondiElimina
  11. Deliziose le cipolline borettane, preparate in casa sono fantastiche.

    Baci

    Giovanna

    RispondiElimina
  12. Bentornata carissima !!!
    Devo annotarmi la tua ricetta per le cipolline in agrodolce, visto che ne vado matta e mi piacerebbe prepararle in casa , un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Grazie-grazie mille per il bentornata. :-) Vi abbraccio tutte. Oggi non ho potuto accedere ho lavorato al pc così tanto che ho le dita dolenti..è così: vai in ferie e quando torni il lavoro è lì accumulato e, in fretta, occorre mettere a posto tutte le pratiche.
    Cara genietta di blogghidee.. sì in realtà avrei una bella ideuccia per te, non sembra nulla di chè, detto così, invece.. è una bontà. Siccome non l'ho ancora postato (ma lo farò presto) se hai fretta mandami email e ti mando la ricetta: si tratta di tiramisù alla frutta fresca (nulla a che vedere con il tiramisù tradizionale o alle fragole) te gusta? bacioni a tutte.

    RispondiElimina
  14. quanto adoro le cipolline fatte così e quanto non le so fare ... devo tentare con la tua ricetta io ne sono propio golosa! buon we batù

    RispondiElimina
  15. Eh eh eh... :P
    Sai che mi fai proprio sorridere, mi diverto! E ne ho proprio bisogno...
    Aspetto la ricetta... dai! Sono curiosa però, fai in fretta...!

    RispondiElimina
  16. con il pomodoro non ho mai provato...
    grazie per l'idea.
    ciao
    Ale

    RispondiElimina
  17. Ma che buone! Io le adoro e le servo soprattutto negli antipastini:-) un abbraccio!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, ahimè, perchè arrivano valanghe di spam. Quindi se non lo vedi pubblicato subito, non preoccuparti!

Buona giornata!
Batù

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...